Alimentaristi. Contributi Ebav per le valutazioni rischio biologico e legionellosi

GIà possibile fare domanda rivolgendosi allo Sportello Ebav di Confartigianato

L'Ebav, Ente bilaterale dell'artigianato veneto, ha attivato il servizio per produttori alimentari e panificatori che dal primo luglio 2017 hanno sostenuto spese per:  

V1: valutazione rischio biologico

V2: valutazione rischio legionellosi
 
Ogni azienda può richiedere un intervento V1 e/o V2 nell’arco di un triennio.
L’azienda non può richiedere e/o ricevere, per interventi/spese sulla sicurezza, contributi Ebav-Cobis per le stesse prestazioni di cui ai punti V1 e V2 previsti da eventuali/future convenzioni con INAIL / Regione / SPISAL o altri enti pubblici (autodichiarazione nel modello).
 
Specifiche
Spese relative ad interventi di cui ai punti V1 e V2 effettuati a partire dal 01 luglio 2017. 
I servizi devono essere realizzati dall’azienda con Professionisti e/o Strutture dedicate delle Associazioni artigiane, anche con propri collaboratori e/o dipendenti incaricati che devono, al momento dell’intervento in azienda, aver partecipato a qualificati corsi inerenti la materia o avere un’esperienza lavorativa specifica di almeno 3 anni.
EBAV potrà richiedere (a campione e tramite autocertificazione) una verifica di quanto riportato al punto precedente.
Il contributo è calcolato sui costi al netto di Iva.
 
REQUISITI DI CATEGORIA
Alimentaristi panificatori: contributo del 70% dei costi sostenuti, requisiti: massimo erogabile per ciascun punto: 350 euro ogni tre anni
 
 
DOCUMENTAZIONE NECESSARIA da allegare al modulo A41:
•Copia fatture quietanzate del professionista e/o struttura dedicata delle Associazioni Artigiane, dalle quali si evinca in modo chiaro e inequivocabile l'intervento effettuato, esplicitando la data intervento/valutazione presso l’azienda.
 
In allegato tutte le informazioni disponibili
Per maggiori informazioni e aiuto nella compilazione della domanda è possibile rivolgersi a:
Sportello Provinciale Ebav
Piazza de Gasperi 22
Padova
Tel 049 8206332 e 049 8206330
ebavpadova@upa.padova.it

Allegati

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289