Contrattuale. Sottoscritto il rinnovo del ccnl della logistica, autotrasporto merci e spedizioni

Sarà in vigore fino al 31 dicembre 2019

Confartigianato Trasporti, Cna Fita, SnaCasartigiani, Claai e le associazioni di settore con Fit-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti, in data 3 dicembre 2017, hanno sottoscritto il rinnovo del Ccnl Logistica, trasporto merci e spedizione, scaduto il 31 dicembre 2015.

Il nuovo testo contrattuale sarà in vigore per 4 anni e scadrà il 31 dicembre 2019.
Tra gli elementi innovativi si annoverano la nuova classificazione del personale, la settimana mobile e la discontinuità automatica per il personale viaggiante, misure di contrasto dell’assenteismo, il contratto a tempo indeterminato con salario di ingresso per i lavoratori fuori età di apprendistato, la nuova normativa del contratto a termine anche per ragioni stagionali e la caduta del divieto di utilizzo del lavoro intermittente, il riconoscimento della bilateralità e dell’assistenza sanitaria integrativa propria del sistema.
Sono state inoltre introdotte misure per favorire l’occupazione e per contrastare il dumping sociale delle imprese estere.
Di seguito la sintesi delle principali novità.
➢ Parte economica: l’accordo prevede un aumento, a regime, pari a 108 euro al livello 3 super per il personale impiegatizio e alla nuova qualifica 3B per il personale viaggiante. L’aumento sarà rateizzato in quattro tranches con le seguenti decorrenze: 25 euro dal 1° febbraio 2018, 25 euro dal 1° novembre 2018, 25 euro dal 1° maggio 2019 e 33 euro dal 1° ottobre 2019.
➢ Una tantum: a copertura del periodo di vacanza contrattuale (gennaio 2016 – gennaio 2018) è stata definita l’erogazione di un importo a titolo di una tantum pari a 300 euro da erogarsi, ai soli lavoratori in forza al 3 dicembre 2017, in due tranches, la prima pari a 200 euro con il cedolino paga di febbraio 2018 e la seconda di 100 euro con il cedolino paga di novembre 2018. Per le imprese artigiane è previsto che la prima tranche possa essere divisa su due mensilità (100 euro cadauna) ed essere dunque erogata con le mensilità di marzo ed aprile 2018.
➢ Indennità di trasferta: i valori rimangono invariati.
Per quanto riguarda la parte normativa e sindacale, il rinnovo contiene una specifica sezione artigiana che si applica alle imprese artigiane del settore autotrasporto merci, nonché a tutte le imprese di settore associate a Confartigianato. In allegato il testo del rinnovo contrattuale.
In allegato il testo del rinnovo contrattuale.
 

Allegati

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289