Bando Unioncamere contributi acquisto DPI: chiarimenti dopo l'intervento di Confartigianato

Apertura sportello richieste il 28 settembre

Su sollecitazione di Confartigianato, Unioncamere del Veneto ha pubblicato alcune indicazioni aggiuntive sul bando che prevede l’erogazione di contributi per l’acquisto di dispositivi di sicurezza.

Avviso 1:
L’invio telematico delle domande sarà attivo dal 28 settembre al 28 ottobre, prima di tale data di inizio non sarà possibile effettuare la precompilazione delle domande in Telemaco.

Avviso 2:
I contributi per le spese DPI richiesti con il presente Bando sono cumulabili con il credito d’imposta di cui al DL 34/2020 (se utilizzato).
La domanda di contributo dovrà essere richiesta solo per l’importo di spesa che non è già stata coperta dal credito di imposta o da altro contributo pubblico. Pertanto, nella domanda di contributo andrà scritto l'importo di spesa al netto di contributi già ricevuti e per il quale si chiede l'80% di contributo.

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spese:

LINEA 1 – Spese per investimenti
Dispositivi per la rivelazione della temperatura corporea;
Attrezzature per la sanificazione e igienizzazione dei locali;
Strumenti di aerazione, sia tramite apparecchi di filtraggio e purificazione dell’aria, sia attraverso l’installazione di sistemi di aerazione meccanica alternativi al riciclo;
pannelli divisori, pareti mobili, nonché arredi atti a garantire il rispetto delle misure di distanziamento sociale tra i lavoratori prescritte dalla normativa
 
LINEA 2 – Spese correnti
Mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2, FFP3;
guanti in lattice, in vinile e in nitrile;
dispositivi per protezione oculare;
indumenti di protezione, quali tute e/o camici;
calzari e/o sovrascarpe;
cuffie e/o copricapi;
detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici;
servizi di disinfezione e sanificazione dei locali
 
Il bando prevede un contributo a fondo perduto pari all’80% delle spese sostenute con un massimo di 4.000 euro per una linea, oppure per entrambe.
 
Le spese dovranno essere state effettuate nel periodo compreso tra l’11 marzo 2020 e la data di presentazione della richiesta di contributo.
 
Le domande potranno essere presentate per il tramite del sistema Webtelemaco di Infocamere a partire dalle ore 08.00 del 28 settembre 2020 fino alle ore 21.00 del 28 ottobre 2020.
La graduatoria verrà formata in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande e sino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.
 
L’ufficio bandi di Confartigianato Imprese Padova è a disposizione per fornire un supporto qualificato per la partecipazione al bando.
Per informazioni: 049/8206124 – 049/8206119 - 049/8206117
 

 

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289