Ecosistemi futuri per la formazione

Approvato il progetto della Regione Veneto

Approvato da Regione Veneto il progetto Ecosistemi Futuri (codice 1085-1-1540-2017) a valere sulla dgr 1540/2017 di Regione Veneto (POR FSE 2014-2020) con provvedimento ddr 1244/2017 del 21 dicembre 2017.

 

Il progetto si basa su cinque obiettivi formativi fondamentali:

1) la modernizzazione della pubblica amministrazione: intendiamo offrire
percorsi di altissimo livello, grazie al partenariato di primo piano, che sia
in grado di incidere positivamente sui processi e i tempi di risposta della
pubblica amministrazione
2) stimolare la PA ad un piu' ampio ricorso ai fondi europei disponibili,
come strumento per finanziare progetto di innovazione, sviluppo urbano
e sviluppo del territorio
3) contribuire alla diffusione delle nuove tecnologie digitiali, gia' adottate
dalle imprese e che devono tuttavia diventare il prima possibile, anche
patrimonio delle pubbliche amministrazioni
4) stimolare la consapevolezza del cambiamento offrendo ai dipendenti
delle pubbliche amministrazioni e delle associazioni di categoria, i
necessari strumenti per leggere ed anticipare i cambiamenti in atto
5) stimolare lo spirito collaborativo tra pubblica amministrazione, scuole
ed associazioni di categoria per la costruzione di moderne partnership
pubblico private orientate all'innovazione dei servizi.
TIPOLOGIE DI INTERVENTO
Il progetto si articola in tre ambiti di intervento che racchiudono in modo
trasversale i cinque obiettivi elencati in precedenza:
AMBITO 1: Territorio, nuovi servizi, nuovi lavori
AMBITO 2: Competenze ed abilità digitali
AMBITO 3: Opportunità europee e ricadute locali
Gli interventi sono stati costruiti insieme alle amministrazioni e agli enti
beneficiari al fine di rispondere in maniera puntuale, rapida ed
immediatamente cantierabile ai rispettivi fabbisogni formativi.
Fanno parte del primo ambito i seguenti interventi
- intervento formativo di breve durata (8 ore, 6 benef, 2 edizioni) Forza 4:
formazione su tecnologie ed opportunità nel mondo delle imprese 4.0
- formazione indoor Cooperare per competere, finalizzato ad acquisire
competenze per lo sviluppo di alleanze pubblico private
- consulenza di gruppo Change Point per innovare i servizi, in particolare
all'interno delle associazioni di categoria coinvolte come partner
beneficiari
- Cooking Lab, formazione in modalità outdoor (4 ore, 6 beneficiari, 3
edizioni) per il potenziamento delle competenze trasversali
Fanno parte del secondo ambito i seguenti interventi
- intervento formativo IT opportunità per la PA (12 ore, 6 benef, 5
edizioni) per potenziare le competenze digitali dei beneficiari
- Lean Office, laboratorio di feedback per costruire percorsi finalizzati a
rendere la PA piu' lean ed efficiente
- intervento formativo: PA ed affidamento a terzi (9 beneficiari, 18 ore, 4
edizioni) per approfondire diritto e tecnologia del processo di affidamento
a terzi e di acquisizione di beni nelle pubbliche amministrazioni
- Dati che producono valore: laboratorio esperienziale presso HFarm sul
tema dei big data e della PA
- Project Management 4.0 al servizio del territorio: consulenza di gruppo
di 4 ore, per 8 beneficiari, 4 edizioni per stimolare il confronto sulle best
practice in ambito project management e strumenti informatici di gestione
Fanno parte del terzo ambito i seguenti interventi:
- intervento formativo Fundraising per lo sviluppo locale (12 ore, 6 benef,
3 edizioni) sulle opportunità della programmazione europea.
- Europa e PA 4.0 (visita studio a Bruxelles)
 
Per informazioni Upa Formazione: 049.8759777, upa.formazione@upa.padova.it
 

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289