Emergenza Covid 19: Posticipata la validità dei certificati FGas

Quelli in scadenza restano validi fino al 15 giugno. Sospese anche le sanzioni

Con una circolare emessa in data 23 marzo, il MInistero dell'Ambiente ha chiarito che i certificati FGAS rilasciati alle persone fisiche e alle imprese in scadenza nel periodo tra il 31 gennaio e il 15 aprile (compresi) resteranno validi fino al 15 giugno 2020.

Saranno direttamente gli Organismi di certificazione accreditati, tramite la loro pagina riservata nel registro telematico nazionale, a provvedere all'aggiornamento della data di scadenza dei certificati da loro rilasciati.
Pertanto le persone fisiche e le imprese iscritte al Registro Nazionale e in possesso di un certificato in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile resteranno visibili nella sezione C (Sezione Persone  e Imprese Certificate) del citato registro.
Per quanto riguarda le nuove certificazioni, Accredia in accordo con il Ministero dell'Ambiente ha invitato gli organi di controllo a posticipare tutte le attività di nuova certificazione delle persone relative allo schema FGAS fino al perdurare dell'emergenza sanitaria.
 
Altro aspetto degno di attenzione è la questione sanzioni che sono applicabili dallo scorso 17 febbraio. La categoria aveva chiesto un periodo transiorio di accompagnamento per rendere tutti consapevoli sulle responsabilità connesse alla corretta gestione di gas fluorurati e aveva chiesto una riduzione delle sanzioni (che variano da 1000 a 15 mila euro per chi non inserisce entro 30 giorni dall'intervento le informazioni sul portale della Banca Dati).
Attualmente il decreto Cura ITalia ha sospeso tutti i provvedimenti amministrativi dal 23 febbraio al 15 aprile, sia quelli pendenti al 23 febbraio sia quelli iniziati successivamente.
Per ulteriori chiarimenti contatta lo Sportello F Gas di COnfartigianato Imprese Padova:
tel 049 8206128
email: fgas@upa.padova.it

Allegati

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289