Imprese femminili. Uscito un nuovo bando della Regione Veneto

Tre milioni di fondi regionali disponibili. NUOVO Incontro di presentazione il 28 marzo

E' un incontro da non perdere quello promosso da Confartigianato Imprese del Veneto per tutte le donne imprenditrici interessate a partecipare al bando della Regione Veneto che prevede contributi per le imprese femminili.

L'approfondimento si svolgerà giovedì 28 marzo alle ore 17.30 presso la sede di Confartigianato Imprese Padova in via Masini 6 (zona Stanga). 

Sarà presente anche l'Assessore allo sviluppo economico ed energia della Regione Veneto, Roberto Marcato che porterà un saluto iniziale. Confermati gli interventi tecnici di Giorgia Vidotti e Adanella Peron della Regione Veneto. Introduce  il tema Ivana Del Pizzol, Presidente Donne Impresa Veneto

Conclude Anna Parpagiolla, Presidente Donne Impresa Padova.

Le conclusioni saranno affidate ad Anna Parpagiolla, presidente del gruppo donne di Confartigianato Imprese Padova. 

Per partecipare all'iniziativa è necessario registrarsi cliccando qui

La Regione Veneto ha aperto un bando per la concessione di contributi a imprese a prevalente conduzione femminile.

 
Le imprenditrici (donne che ricoprono cariche all’interno di un’impresa) in Veneto sono 185.770 su un totale di 679.398 imprenditori, vale a dire il 27,3%. E’ Padova la provincia che ne conta di più con 37.472 donne imprenditrici. Altro dato riguarda le imprese al femminile (società con presenza maggioritaria nella compagine sociale, nel capitale sociale e nel Consiglio di amministrazione) o imprese individuali con titolare di sesso femminile che sono 88.322 pari al 20,4% delle imprese attive in Veneto, mentre la media nazionale è del 22,6%.
 
Il bando prevede la concessione di contributi a fondo perduto, in regime de minimis, in misura pari al 30% della spesa rendicontata ammissibile per interventi di importo non inferiore a 30.000,00 euro e non superiore a 170.000,00 euro. Saranno ammissibili spese in macchinari, impianti produttivi, hardware ed attrezzature; arredi; negozi mobili; mezzi di trasporto ad esclusivo uso aziendale; impianti tecnici di servizio agli impianti produttivi e programmi informatici.
 
Le domande potranno essere presentate a sportello dalle ore 10.00 del 10 aprile alle ore 18.00 del 18 aprile.
Il nostro ufficio è a vostra disposizione per fornirvi un supporto qualificato per la predisposizione della domanda di finanziamento e per la partecipazione al bando.
 
Le segnalazioni d’interesse devono essere inviate entro il 29 marzo 2019 al seguente indirizzo: valentina.giglio@upa.padova.it
 

Allegati

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289