In rete per la bioedilizia: occupazione, risparmio energetico e valorizzazione dell’ambiente

Percorsi formativi gratuiti in partenza a marzo

Upa formazione promuove dei corsi gratuiti, finanziati dalla Regione Veneto nell'ambito del Fondo sociale europeo, rivolti alle aziende dell'artigianato del settore legno,  dell’edilizia e degli installatori. Il progetto ha come scopo l’incoraggiamento delle aggregazioni d’impresa nel settore delle costruzioni in un’ottica di ri-qualificazione del concetto di edilizia in chiave sostenibile (nuovi materiali, nuove tipologie di costruzioni che tengano conto del territorio e delle sue peculiarità); si punta altresì a fornire nozioni su nuovi prodotti e nuove tecnologie per sviluppare la competizione e il posizionamento sul mercato delle aziende stesse.  Esperti consulenti mettono a disposizione le loro competenze per un percorso formativo riservati a titolari, liberi professionisti, occupati in imprese che rientrano in uno dei seguenti settori: : 

 
ARTIGIANATO ARTISTICO; LEGNO
EDILIZIA
•      IMPIANTISTI
 
 
Ecco nel dettaglio le opportunità formative
 
GREEN ECONOMY: LA COMUNICAZIONE
 
Il corso fornisce una visione d'insieme del WEB come strumento indispensabile per lo sviluppo dell’azienda.
Il sito web, come progettarlo, costruirlo, promuoverlo
Il web marketing ,  i social media marketing
Il potere dei motori di ricerca, il potenziale comunicativo dei social media marketing
I blog aziendali e la scrittura social 
I principali social media e il loro utilizzo
L’individuazione della keywords
 
Durata: 20 ore 7 incontri
Sede del corso: UPA formazione, via Cave 178/3 35136 Padova 
 
 
LE FORME DI AGGREGAZIONE: ASPETTI GIURIDICO NORMATIVI
 
Che cosa è un business model, gli elementi che lo caratterizzano
Aggregazioni d’impresa,  le forme giuridiche che le rappresentano
I contratti di rete
Strategie di rete
Cluster Bulding
Dove si posiziona l’offerta della nostra rete
 
Durata: 16 ore 5  incontri
Sede: UPA formazione, via Cave 178/3 35136 Padova 


IL LEGNO NELL’EDILIZIA SOSTENIBILE: TIPOLOGIE E METODOLOGIE
 
Conoscere l’importanza dell’utilizzo del legno come materiale principe nell’edilizia sostenibile.
Il mondo come lo abbiamo conosciuto finora sta cambiando e ci pone interrogativi su come costruiremo le città nel prossimo futuro. La sfida del Terzo Millennio sarà portare il bosco nelle nostre metropoli, anche con l’aiuto di tecnologie a basso impatto ambientale.  Si moltiplicano, infatti, le architetture che danno nuovo significato a materiali da sempre considerati “poveri”, ora impiegati in maniera originale e innovativa. 
E’ necessario quindi conoscere le varie tecniche di costruzione e  il rapporto che esse hanno con la morfologia del territorio.
Rinnovabile, durevole ed esteticamente versatile, con una bassa dispersione termica e un’alta anti-sismicità, il legno ha tutte le caratteristiche per affermarsi come uno dei componenti di punta nella realizzazione di strutture compatibili con l’ambiente. Grazie al suo crescente impiego, che dà un contributo fondamentale per una metodologia costruttiva pulita, nelle nostre città sta fiorendo un "secondo bosco" e, con esso, un importante 
bacino di contenimento di CO2.  
 
Durata: 24 ore  8 incontri
Sede: UPA formazione, via Cave 178/3 35136 Padova 
 
LE NUOVE COSTRUZIONI :LA FORMA E L’ORIENTAMENTO DELL’EDIFICIO COME ELEMENTI DETERMINANTI, LA PRESTAZIONE ENERGETICA 
 
Conoscere l’importanza della forma e dell’orientamento dell’edificio di nuova costruzione in funzione è determinante in funzione del risparmio energetico e del comfort abitativo.
  
Le nuove costruzioni: l’involucro edilizio, il sistema impiantistico, i materiali naturali
La forma di un edificio in funzione del risparmio energetico
La forma dell’edificio in funzione delle caratteristiche climatiche 
Forme compatte per climi più freddi, forme allungate e articolate nei climi caldo umidi
Movimento delle masse d’aria, la ventilazione naturale e forzata
La scelta dei materiali
La ventilazione e l’illuminazione naturale
Lo sfruttamento passivo dell’energia solare, le schermature solari  
 
Durata: 24 ore  8 incontri
Sede: UPA formazione, via Cave 178/3 35136 Padova. 
 
 
L’ECOINNOVAZIONE E LA VALUTAZIONE DELL’IMPATTO AMBIENTALE : IL LIFE CICLE ASSESMENT 
 
La valutazione del ciclo di vita: caratteristiche e utilità 
Conoscere l’importanza del LCA come metodo per valutare  le interazioni che un prodotto o un servizio hanno con l’ambiente.
 
LCA come metodo, come nasce, e quali sono le finalità
Gli impatti ambi anteli e la qualitàdell’ecosistema
Gli accordi con le norme ISO
Esempi di valutazione d’impatto rispetto a vari prodotti 
Inventario del ciclo di vita
L’interpretazione, l’ecoefficienza , le etichette ecologiche
Gli acquisti pubblici verdi (Green Public procurement)
La strategia RISE
La gestione dei rifiuti i RAEE  
 
Durata: 24 ore  8 incontri
 
IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI
 
L’isolamento dell’edificio, pareti, tetti, e vetrate, 
 
Conoscere le metodologie per ridurre le dispersione di calore 
Conoscere le modalità per ridurre i consumi energetici degli edifici, finestre, tetti e pavimenti
La gestione energetica degli edifici
Clima e temperatura interna
Le dispersioni di calore attraverso le pareti, i sola e i tetti
Le pareti esterne e il loro isolamento
Le pareti interne
La tenuta all’aria dei serramenti
I serramenti in PVC e quelli in legno: caratteristiche a confronto
I serramenti in legno termo trattato, il recupero dell’antico
I tetti a falda e a terrazzo e i materiali usati
I pavimenti 
 
 Durata: 32 ore  8 incontri
Sede: UPA formazione, via Cave 178/3 35136 Padova. 
 
NOTE ORGANIZZATIVE  PER TUTTO IL PERCORSO FORMATIVO SULLA BIOEDILIZIA
 
I corsi saranno  attivati al raggiungimento del  numero minimo di  6  adesioni.
I corsi sono GRATUITI e tenuti da esperti 
 
PER INFORMAZIONI: Upa Formazione, via Cave 178/3 35136 Padova Tel 049 8759777 o 049 8688613 
 rif. Boccadifuoco Patrizia e- mail a upa.formazione@upa.padova.it. o patrizia.boccadifuoco@upa.padova.it
 
PER ADERIRE:  inviare la scheda di adesione compilata in tutte le sue parti al seguente 
indirizzo UPA FormAzione Srl, via fax allo 049 658255  o via mail a upa.formazione@upa.padova.it. o patrizia.boccadifuoco@upa.padova.it
Si chiede  di indicare  un indirizzo e mail valido  al fine di poter trasmettere la documentazione necessaria per partecipare ai percorsi finanziati  dalla Regione.  
 

Allegati

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289