Alimentaristi. Integrazione guide HACCP per consegna a domicilio

Nuovo vademecum a cura della Confartigianato del Veneto

Dopo il recepimento delle linee guida della Regione Veneto, anche la Confartigianato del Veneto ha predisposto un documento utile per tutti i produttori alimentari che in questo periodo di emergenza sanitaria si sono attivati per le consegne a domiclio di cibo e generi alimentari.

La Regione Veneto ha diffuso nei giorni scorsi una circolare con cui conferma che per le attività di consegna a domicilio di prodotti alimentari non è necessario che l’impresa presenti una ulteriore notifica sanitaria o comunicazione per l’aggiornamento della registrazione a suo tempo effettuata.

La Regione ha inoltre precisato che nell’ambito del proprio sistema di autocontrollo ogni impresa dovrà prendere in considerazione le fasi di confezionamento e di trasporto sulle quali il personale ispettivo potrà effettuare delle verifiche in ordine alla corretta applicazione delle norme igieniche.
      
A tale proposito si allega modello per l’integrazione al Manuale HACCP predisposto dal nostro Ufficio Sicurezza per i produttori alimentari che intendano attivare la consegna a domicilio in questo periodo di emergenza Covid19.
 
Si tratta di uno strumento straordinario, valido unicamente per il periodo di emergenza sanitaria, che va utilizzato dal Titolare Datore di Lavoro per istruire, informare, formare e controllare il servizio di consegna a domicilio e l’operatore che esegue l’attività.
 
Il modello è gratuito per gli associati.

Per eventuali consulenza sulla compilazione:
 
UFFICIO - Sicurezza Ambiente Energia UPA Servizi Spa
Ing. Simone Baruffa – Tel 049/8206385

Allegati

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289