La tua impresa investe in ricerca e sviluppo?

Se si, puoi ottenere un'agevolazione fiscale sotto forma di credito di imposta.

Tutte le imprese che effettuano investimenti in ricerca e sviluppo avranno la possibilità fino al 2020  di ottenere un’agevolazione fiscale, sotto forma di credito d’imposta. Il bonus è riconosciuto a tutte le imprese, indipendentemente dalle dimensioni aziendali, dalla forma giuridica, dal settore di attività e dal regime contabile adottato. Il credito d’imposta spetta fino a un importo massimo annuale di 5 milioni per ciascun beneficiario ed è riconosciuto a condizione che la spesa complessiva per investimenti in ricerca e sviluppo effettuata in ciascun periodo d’imposta in relazione al quale si intende fruire dell’agevolazione ammonti almeno a 30.000 euro. Nel 2019 sono previste importanti novità a riguardo: alcune voci di spesa, tipo acquisti per attrezzature di laboratorio e relativi brevetti avranno una aliquota che scende dal 50 al 25 %. Per ora si tratta di ipotesi che dovranno essere confermate a inizio dell'anno nuovo.

Tra le iniziative che rientrano nel credito di imposta ci sono: lavori sperimentali o teorici svolti aventi come finalità l'acquisizione di nuove conoscenze; ricerca pianificata o indagini critiche miranti ad acquisire nuove conoscenze da utilizzare per mettere a punto nuovi prodotti, processi o servizi, produzione e collaudo di prodotti, processi o servizi a condizione che non siano impiegati o trasformati in vista di applicazioni industriali o per finalità commerciali
Le spese ammissibili possono essere: compensi di personale altamente qualificato, quote di ammortamento delle spese di acquisizione o utilizzazione di strumenti e attrezzature di laboratorio; spese relative a contratti di ricerca stipulati con Università, centri di ricerca o altri professionisti.
L’agevolazione ha carattere automatico: per ottenerla non occorre un’autorizzazione, ma è sufficiente indicarla nella dichiarazione dei redditi.
 
Se la tua impresa ha fatto ricerca e sviluppo o ha intenzione di investire in formazione altamente specializzata del personale, Confartigianato Imprese Padova è in grado, attraverso professionisti del settore esperti in materia, di
assisterti nel migliore dei modi.
 
Chiama per saperne di più e fissare un appuntamento senza impegno lo 049 8206123

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289