Mantova e il parco del Mincio

Storia e cultura protagoniste dell’itinerario organizzato da Anap

Si terrà sabato 21 aprile la visita di Mantova e la mini crociera sul Mincio, organizzata da Anap Padova.

Città storica, capitale del regno dei Gonzaga, Mantova conserva di quel periodo numerosi monumenti. Principale fra tutti è il Palazzo Ducale fastoso complesso tra i più ricchi dell’Italia delle Signorie. All’interno del Palazzo si trova la famosa “Camera degli Sposi” con gli affreschi del Mantegna. Inoltre, di particolare interesse sono il Duomo, la Piazza delle Erbe, la Piazza del Mantegna, con la Chiesa di S. Andrea e l’imponente Palazzo Te: la grande villa è stata edificata da Giulio Romano ed è uno dei complessi rinascimentali più pregevoli e meglio conservati della regione.

Il viaggio avverrà con autopullman gran turismo, riservato per Mantova. È prevista una sosta lungo il percorso autostradale (l’orario e il luogo di ritrovo dei partecipanti verrà comunicato successivamente). 
All’arrivo in questa splendida città d’arte lombarda, si incontrerà la guida per la visita a piedi del centro storico. Si potranno ammirare il castello San Giorgio, il Palazzo Ducale esternamente, il Duomo, Piazza Sordello, la Chiesa di Sant’Andrea, Piazza delle Erbe, Piazza del Mantegna, ecc.

Dopo il pranzo, nel pomeriggio è previsto l’imbarco sulla motonave che effettuerà l’escursione sui laghi mantovani ed il verde Parco del Mincio. La navigazione raggiungerà il lago Inferiore, si potrà ammirare lo spettacolo della Reggia dei Gonzaga che sembra emergere dall’acqua. Si entrerà in “Vallazza”, zona umida di sottile suggestione, con le castagne d’acqua, le ninfee dalle quali si leva l’airone o fugge la nutria. Questo è uno tra i più interessanti ambienti umidi, ora tutelato dal WWF per permettere un’equilibrata convivenza tra uomo e natura. Nel risalire verso la Riserva Naturale, si incontreranno sul percorso le grandi distese di castagne d’acqua, sulle quali stazionano decine di sgarze ciuffetto, le garzette, gli aironi rossi, i cigni reali ed i falchi di palude in volo sopra i canneti non mancheranno di stupire l’occhio incantato dei turisti. 

Al termine della visita, è prevista la partenza per il viaggio di ritorno.

La quota di partecipazione comprende: viaggio in autopullman GT riservato, servizio di guida per la città di Mantova, il pranzo in un ristorante con le bevande incluse, il battello per la mini crociera è di euro 70,00 per i soci di Confartigianato e Anap e per un loro famigliare, euro 75,00, invece, per i non soci.

Per l’adesione ci si può rivolgere presso qualsiasi sede della Confartigianato Padova, versando l’intera quota entro il 30 marzo 2018.

Per informazioni è a disposizione la Segreteria Provinciale Anap: Simone Pegge, tel. 049 8206387 – 346 5005187 – simone.pegge@upa.padova.it.
 

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289