Nuova scadenza per l’autoliquidazione Inail

C’è tempo fino al 16 maggio per la presentazione telematica delle dichiarazioni

Dal 1° gennaio 2019 si applicano le nuove tariffe dei premi anche per il settore artigiano.

Le nuove tariffe, rispetto alle precedenti, tengono conto degli investimenti in sicurezza effettuati dalle aziende in questi anni e permettono, dunque, alle imprese artigiane un risparmio sui premi.
Si tratta di un importante risultato, ottenuto anche grazie all’impegno di Confartigianato.
 
Per consentire l’applicazione di queste tariffe rivisitate, sono stati prorogati tutti i termini riguardanti l’autoliquidazione 2018/2019. 
 
Con le istruzioni operative del 3 aprile 2019, l’INAIL riepiloga gli adempimenti che il datore di lavoro deve effettuare entro il 16 maggio 2019 e le novità per il calcolo del premio di autoliquidazione 2018/2019.
 
L’Associazione, per aiutare i propri iscritti rende disponibile, un apposito servizio che comprende
- Consulenza gratuita;
- Compilazione modelli INAIL;
- Richiesta rateizzazione dei premi assicurativi;
- Pagamento telematico delle somme dovute, a mezzo modello F24, con modalità telematica obbligatoria.
 
PER INFORMAZIONI E SUPPORTO VI INVITIAMO A RIVORGERVI PRESSO LE NOSTRE SEDI.
 

Allegati

Ufficio stampa e media

Progetti di rete

Scopri i progetti dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova

© Unione Provinciale Artigiani Padova, Piazza de Gasperi 22, Via Masini 6, tel. 049 8206311 - 049 8206154, c.f. 80008710289